Ai sensi delle Nuove Linee guida del Ministero della Salute del 28/03/2013, relative alla pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, si avvisa l’utente che le informazioni ivi contenute sono esclusivamente rivolte agli operatori professionali

Il Gruppo Guarnieri ha scelto Equipe Pacs

Il Gruppo Guarnieri ha scelto di affidarsi alla soluzione Equipe Pacs.

 

Il Gruppo Guarnieri, per soddisfare le esigenze dei reparti di diagnostica per immagini delle cliniche Fabia Mater, Guarnieri, Ars Medica e ArsBiomedica, ha scelto di affidarsi alla soluzione Equipe.

Oltre ai sistemi Pacs, integrati con le funzionalità utilizzate nelle aree di Ricovero e Ambulatoriale per la gestione dei diversi processi che interessano il CUP, i reparti e il blocco operatorio, sono stati forniti i moduli necessari alla refertazione strutturata, la produzione dei Cd/Dvd per la registrazione delle immagini medicali dei referti da fornire al paziente.

Per supportare pienamente le esigenze di ottimizzazione delle risorse del gruppo e migliorare il servizio reso ai pazienti, il sistema implementato contempla l’interconnessione delle quattro cliniche per mezzo di una rete WAN e la condivisione dei cataloghi degli studi DICOM, archiviati sui singoli server PACS presenti nei reparti di diagnostica. Questo approccio consente altresì di recuperare tutte le immagini archiviate sui diversi sistemi del network, sul Pacs che ne fa richiesta così da poter essere visualizzate con la stessa velocità di quelle archiviate localmente.

Notizie Correlate
Cartella clinica elettronica

PNRR Missione 6, facciamo il punto ! (Sept ‘22)

Nel contesto della Missione Sanità (M6) il 14 settembre ha rappresentato una scadenza importante....
Leggi tutto
Terapia Farmacologica Informatizzata

Equipe e la Gestione della Terapia Farmacologica informatizzata

La rivista scientifica “L’Ordine Informa” dell’Opi di Macerata suggerisce i vantaggi di una terapia...
Leggi tutto
Smart Wotking

Ufficio o remote working: come la Connect Informatics vive l’integrazione dei due mondi

Alla domanda: “preferisci lavorare in ufficio o in remote working?” una giovanissima collega, esperta...
Leggi tutto

Utilizzando il sito (cliccando sui link e navigando) accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi