Ai sensi delle Nuove Linee guida del Ministero della Salute del 28/03/2013, relative alla pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, si avvisa l’utente che le informazioni ivi contenute sono esclusivamente rivolte agli operatori professionali

Nuove funzionalità. Portale del paziente

E’ stata rilasciata la nuova release del modulo Portale del Paziente. 

 

Concepito per consentire alle strutture sanitarie di estendere i servizi resi ai propri interlocutori, il portale del Paziente consente di rendere disponibile via web un sistema di booking avanzato che assicura l’accesso al servizio CUP della struttura tutti i giorni h24, consentendo il pagamento delle prestazioni all’atto della prenotazione con carta di credito  e l’accesso all’area Referti nel pieno rispetto di quanto indicato nelle linee guida dal Garante della Privacy.

La nuova versione del modulo rilasciata in questi giorni, oltre ad un miglioramento della veste grafica, implementa un insieme di nuove funzionalità e miglioramenti che consentono:

  • Prenotazione di gruppo delle prestazioni
  • Raggruppamento visivo delle prestazioni in fase di prenotazione
  • Visibilità delle prestazioni erogate in struttura ma non prenotabili online
  • Visibilità dei medici che lavorano in struttura ma non prenotabili online

Ulteriormente, grazie alle API di Equipe (application programming interface), è possibile integrare facilmente il sistema Portale Paziente di Equipe con portali di prenotazione generalisti.

Notizie Correlate
Cartella clinica elettronica

PNRR Missione 6, facciamo il punto ! (Sept ‘22)

Nel contesto della Missione Sanità (M6) il 14 settembre ha rappresentato una scadenza importante....
Leggi tutto
Terapia Farmacologica Informatizzata

Equipe e la Gestione della Terapia Farmacologica informatizzata

La rivista scientifica “L’Ordine Informa” dell’Opi di Macerata suggerisce i vantaggi di una terapia...
Leggi tutto
Smart Wotking

Ufficio o remote working: come la Connect Informatics vive l’integrazione dei due mondi

Alla domanda: “preferisci lavorare in ufficio o in remote working?” una giovanissima collega, esperta...
Leggi tutto

Utilizzando il sito (cliccando sui link e navigando) accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi