Ai sensi delle Nuove Linee guida del Ministero della Salute del 28/03/2013, relative alla pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, si avvisa l’utente che le informazioni ivi contenute sono esclusivamente rivolte agli operatori professionali
Data Health Space

Data Health Space

Pochi giorni fa è stata pubblicata la Comunicazione della Commissione Europea con i contenuti della Proposta di Regolamento UE per la creazione dello spazio europeo dei dati. Questo il comunicato stampa: https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/en/ip_22_2711

Si tratta di un ecosistema europeo dei dati sanitari al quale potranno accedere i pazienti per vedere/integrare i propri dati, il personale sanitario per migliorare le cure cliniche, i ricercatori per abilitare la ricerca scientifica ed infine i decisori del mondo della sanità per migliorarne gli strumenti regolatori e di governo.

Ci si aspetta che questo spazio comune europeo dei dati sanitari faciliti l’accesso a diversi tipi di dati sanitari (fascicoli sanitari elettronici, dati genomici, dati presi dai registri dei pazienti) e il loro scambio, non solo per sostenere l’erogazione dei servizi sanitari (il cosiddetto uso primario dei dati) ma anche a fini di ricerca e di elaborazione di politiche in ambito sanitario (il cosiddetto uso secondario dei dati).

Lo scopo è quello di fare in modo che i dati sanitari risultino rintracciabili, accessibili, interoperabili e riutilizzabili (Findable, Accessible, Interoperable and Reusable – FAIR).

Chiaramente una premessa fondamentale per una sanità “Data Driven” e centrata sul paziente, senza però dimenticare che tutto questo presuppone a monte l’esistenza di un dato di qualità che sia anche tecnicamente accessibile, strutturato, codificato ed interoperabile.

Nel seminario da noi organizzato che si terrà il giorno 13 maggio alle 10:30 presso EXPOSANITÀ, sala Mascagni Pad. 31, dal titolo “PNRR, Cartella Clinica Territoriale generazione 4.0 – Come utilizzare al meglio strumenti innovativi quali la Telemedicina, la Logistica e l’Intelligenza Artificiale”, porteremo la nostra ventennale esperienza e specializzazione nella fornitura di soluzioni e servizi specifici per il dominio delle sanità a cominciare dalla cartella clinica elettronica consapevoli che questa costituisca una premessa essenziale per abilitare il ciclo di vita del dato sanitario.

Notizie Correlate
Terapia Farmacologica Informatizzata

Equipe e la Gestione della Terapia Farmacologica informatizzata

La rivista scientifica “L’Ordine Informa” dell’Opi di Macerata suggerisce i vantaggi di una terapia...
Leggi tutto
Smart Wotking

Ufficio o remote working: come la Connect Informatics vive l’integrazione dei due mondi

Alla domanda: “preferisci lavorare in ufficio o in remote working?” una giovanissima collega, esperta...
Leggi tutto
Il sole 24ore

Articolo pubblicato nel quotidiano “Il Sole 24 Ore”: speciale SANITA’ DIGITALE – Realtà Eccellenti

Questo mese è stato pubblicato sul quotidiano nazionale “Il Sole 24 Ore”, nello Speciale...
Leggi tutto

Utilizzando il sito (cliccando sui link e navigando) accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi