Ai sensi delle Nuove Linee guida del Ministero della Salute del 28/03/2013, relative alla pubblicità sanitaria concernente i dispositivi medici, si avvisa l’utente che le informazioni ivi contenute sono esclusivamente rivolte agli operatori professionali
Orchestratore

AGENAS “logiche e strumenti gestionali e digitali per la presa in carico della cronicità”

Nell’ambito del PonGov (Programma Operativo Nazionale Governance) Cronicità, AGENAS ha recentemente pubblicato un manuale operativo a supporto della realizzazione del PNRR.

Il documento è il risultato della messa a sistema di competenze e conoscenze multidisciplinari, basate sul lavoro degli esperti del Ministero della Salute e di AGENAS, sulla condivisione di esperienze e sul confronto reciproco tra gli operatori del settore.

Esso è stato concepito come uno strumento dinamico, soggetto ad un’evoluzione e arricchimento continuo in funzione dello sviluppo delle attività e di nuove conoscenze condivise.

L’obiettivo ultimo è quello della condivisione di buone pratiche relative a modelli di presa in carico di pazienti cronici. Interessante ciò che si intende promuovere come “Comunità di Pratica”, quale strumento di collaborazione e condivisione tra i diversi stakeholder così da creare luoghi di scambio in cui le migliori esperienze regionali in materia di Telemedicina, ICT e assistenza alle persone con cronicità possano essere discusse e trasferite in tutte le aree del Paese.

In questo modo si fornisce una guida operativa alle regioni ed agli stakeholder per la pianificazione strategica, l’esecuzione e la gestione integrata, proattiva, sostenibile e innovativa della cronicità.

A livello di temi trattati, si possono individuare i seguenti:

·        contesto epidemiologico

·        dinamiche di policy e di servizio del SSN,

·        logiche e strumenti per la stratificazione della popolazione,

·        presa in carico (PAI, PDTA, Case di Comunità, Infermiere di Famiglia o Comunità), Centrali Operative,

·        aspetti definitori: fragilità, “transitional care”, strumenti digitali

·        modelli innovativi di cura ed assistenza basati sulla telemedicina (con focus su privacy e cybersecurity)

·        rete dei servizi e delle cure intermedie,

·        dimensionamento economico e logistico dei servizi di project e change management. 

Riteniamo possa trattarsi di uno strumento utile anche per i fornitori di settore.

Ad esempio, laddove si propongono possibili scelte strategiche nella progettazione e gestione dei PAI:

1.     Includere nel PAI anche le prestazioni sanitarie pagate privatamente dal paziente (out of pocket o intermediate) che rappresentano in media nazionale il 40% delle prestazioni ambulatoriali

2.     Includere nel PAI i servizi e le prestazioni sociali e socioassistenziali erogate da enti locali e loro fornitori prevedendo la costruzione di un PAI “integrato” tra sanità e sociale

In Connect Informatics riteniamo che si stia andando verso una sempre maggiore interoperabilità tra i processi di settore e che in questo la Cartella Clinica Equipe, in quanto orchestratore digitale basato su dati di qualità e strutturati, possa davvero essere il fulcro abilitatore di nuovi processi digitali. Un esempio? La dispensazione personalizzata dei farmaci ai pazienti cronici, solo per citarne uno.

Notizie Correlate
riforma territoriale

Cosa insegnano le esperienze di riforma territoriale già in essere ?

Nel quadro della riforma dell’assistenza territoriale introdotta dal DM77, molto sono gli aspetti e...
Leggi tutto
API standard per la Sanità

Perché pratica in presenza e pratica da remoto faticano a coesistere in un’unica piattaforma? 

L’approccio comune di chi progetta e sviluppa software, anche per uso clinico, è spesso...
Leggi tutto
Cartella clinica elettronica

PNRR Missione 6, facciamo il punto ! (Sept ‘22)

Nel contesto della Missione Sanità (M6) il 14 settembre ha rappresentato una scadenza importante....
Leggi tutto

Utilizzando il sito (cliccando sui link e navigando) accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi